Mind the step 2017
IL FUTURO
comincia sempre adesso
Mercoledì 7 giugno 2017
Milano
Sala Liberty
Circolo Filologico
via Clerici 10
DISCUSSIONI SUL FUTURO DEL COMMERCE MULTI-CHANNEL IN COLLABORAZIONE CON:

Cos’è
Mind the Step?

Siamo tutti consumatori: scendiamo dalla cattedra ed entriamo nei nostri panni!

Nasce da una suggestione legata alla famosa frase di Mark Strand, “il poeta del futuro anteriore”, il terzo appuntamento con Mind the Step, l’evento B2B sull’evoluzione del processo d’acquisto nel nuovo Retail Multi-Channel.

Si discute tanto di Customer Experience e di engagement del cliente in ogni Touchpoint del percorso d’acquisto. Ma siamo sicuri di aver colto il nocciolo della questione?

Cercheremo di scoprirlo nel corso di un incontro diverso, che prevede ampio spazio di interazione e confronto diretto tra rappresentanti dell’offerta, aziende utenti e pubblico in sala.

Partecipando all’evento, potrai trascorrere una mattinata di immersione nelle problematiche aperte della Experience Economy e del passaggio dal “vecchio” e-Commerce al nuovo Brand Commerce.

Mind the Step 2017 ha l’intento di realizzare un’inedita e fruttifera contaminazione di obiettivi, idee, proposte, che investe temi riguardanti non solo la tecnologia, ma anche i comportamenti dei consumatori in continua evoluzione, gli aspetti organizzativi e il dialogo tra varie funzioni aziendali.

Vuoi essere parte della discussione? Registrati subito qui per non perdere l’opportunità di partecipare gratuitamente all’evento B2B dell’anno. La partecipazione è gratuita, previa accettazione della richiesta di registrazione

A chi ci
rivolgiamo

Lavori in una delle seguenti aree aziendali?
Allora non puoi mancare. Ti aspettiamo a Mind the Step 2017.
Marketing
digital
E-commerce
it
Brand Management
Vendite
Store Channel Management
CRM

Ispirazione
#Talks

Nel corso della mattinata, si svilupperanno due percorsi di discussione: il primo sarà focalizzato sui segnali di futuro; il secondo stimolerà il dibattito intorno a temi quali:
  • gli errori nella comunicazione pre e post vendita con il consumatore
  • cosa si aspetta oggi il cliente quando entra in un negozio e come rispondere alle sue aspettative?
  • gestione dei contenuti e costruzione dell’audience: il ruolo della tecnologia e il peso dell’organizzazione aziendale
  • priorità e miti da sfatare: i perchè dell’abbandono del carrello fisico e virtuale
Parteciperanno esperti, esponenti di brand del Retail con storie esemplari da raccontare, rappresentanti dei nostri Sponsor. E parteciperà tutto il pubblico, interagendo attraverso l’app dell’evento o salendo sul palco se vorrà rivolgere un messaggio a tutti i presenti.

Partecipazione
Mix & Match

A Mind the Step 2017 faremo un gioco...molto serio. Tutti insieme, con la guida di consulenti esperti, ragioneremo su progetti complessi legati alle problematiche del Customer Journey e della Customer Experience.

Seduti intorno a un tavolo, sorseggiando un caffè e gustando la deliziosa patisserie di Euphoria, in pieno relax cercheremo tutti insieme le risposte alle domande più pressanti, visualizzeremo idee, porteremo provocazioni e proposte sfidanti e le sottoporremo al giudizio di tutti i partecipanti.

Ognuno potrà scegliere di partecipare nella modalità preferita: prendendo parte attiva alla discussione o semplicemente ascoltando il dibattito che si svilupperà.

In conclusione, una graphic storyteller rappresenterà visivamente gli output emersi, in una rappresentazione grafica della discussione che verrà poi donata a tutti i partecipanti.

Innovazione
& Networking

Dai POS self service in-store, a piattaforme complete per il Commerce multicanale, a soluzioni a 360 gradi per il dialogo on e off line con i consumatori, alle applicazioni per il mobile marketing: con il supporto dei nostri sponsor, allestiremo un percorso che riprodurrà tutte le principali tappe del Customer Journey.

Potrai così conoscere alcune tra le soluzioni tecnologiche più innovative per il moderno Retail e assistere a video e demo che ne mostrano il funzionamento e i vantaggi.

Speaker

Diego Antonelli

Caporedattore, responsabile web presso la direzione editoriale per l'offerta informativa della RAI
Moderatore della giornata
Diego Antonelli
“Ho visto un mondo nel quale i computer negli uffici erano pochi, le stampanti ad aghi, i monitor a fosfori verdi. Ho frequentato Internet prima del World Wide Web. Ho avuto un modem a 2.400 baud. Ho usato la prima release di Mosaic. Ho vissuto la grande rivoluzione digitale da una posizione di assoluto privilegio. Ho provato a raccontarla e a dare il mio contributo alla Gazzetta dello Sport, all’Ansa e, ora, in Rai”

Paolo Tacconi

Consulente e Digital Evangelist
Già Senior Vice President Digital di Ferrari
Già Global Digital Director di De Agostini Publishing
Paolo Tacconi
CONSUMATORE O ROBOT?
  • Saremo trasformati dai robot o ci faremo aiutare dai robot a trasformare il business e la società?
  • Immergersi in questa realtà emergente implica un cambio non solo tecnologico, ma anche di cultura e valori. Ognuno di noi è toccato.
  • Quali qualità di leadership e quali competenze ci serviranno?
“Il fondatore di Alibaba, Jack Ma, ha dichiarato che tra 30 anni il CEO dell’anno sarà un robot. Ma i robot sono già tra noi. Il SEO è guidato da algoritmi di ricerca, la rilevanza social è determinata dal motore di Facebook, le stanze degli hotel devono “parlare” con Booking.com... Sempre più spesso il successo o l’insuccesso di una iniziativa commerciale è legato alla capacità di parlare con delle macchine“

Fabrizio Bellavista

Digital Specialist Partner di Emotional Marketing Research
Andrey Golub
EXPERIENCE ECONOMY E GRAMMATICA EMOZIONALE
  • Dalla proprietà alla fruizione: la trasformazione del negozio in ‘viaggio’ nella Experience Economy
  • La human e digital transformation: comprendere il pulsare dei nostri tempi, capirne la grammatica emozionale.
“Iperconnessione e campanili. Il mondo è un luogo in cui le tecnologie connettono sempre di più persone, luoghi, emozioni, oggetti, idee. Come conciliare le tecnologie con la forte richiesta di identità e localismo per far risplendere non solo i territori ma anche i prodotti?”

Andrey Golub

Imprenditore, visionario e CEO di ELSE Corp
Matematico e tecnologo creativo
Andrey Golub
INTELLIGENZA ARTIFICIALE E FASHION RETAIL
  • Direct to Consumer: nuovi modelli di business, verso l’on-demand manufacturing
  • Intelligenza Artificiale: il nuovo “stilista”
“Il Fashion Real Time è un approccio visionario, ma già attuabile, alla creazione di nuovi prodotti nel mondo della Moda e del Lusso. Questo nuovo modello “direct to consumer” ha il potenziale di rivoluzionare il settore”

Salvatore Limongiello

Retail Industry Practice Leader BT Global Services
Salvatore Limongiello
ENGAGEMENT IN-STORE
  • Il concept del futuro per il negozio e la filiale bancaria: lo showcase Alexander Black, dove la customer experience poggia sui tre pilastri della rilevanza, della pertinenza e del real time
  • Esperienze multi-sensoriali e nuove modalità di interazione in negozio
  • Dal negozio all’online: integrazione di tutti i canali in un’unica esperienza
“Le aziende che performano in maniera straordinaria sono quelle ossessionate dalla customer experience. Con quest’obiettivo ben chiaro, i progetti che generano vero valore per le organizzazioni sono quelli dove i dipartimenti IT e di business - prendendo in prestito dalla chimica due concetti - lavorano come una “Soluzione” più che come una “Sospensione”.

Giulia Ruta

Digital Strategist @DEL, Digital Enterprise Lab Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia
Giulia Ruta
STRATEGIA E DESIGN DELL’ESPERIENZA D’ACQUISTO OMNICANALE
  • High tech needs high touch. Il cliente iperconnesso è informato, esigente e selettivo. La competizione tra i brand si gioca sempre più sulla capacità di costruire percorsi emozionali con gli utenti, attraverso tutti i punti di contatto, virtuali e fisici.
  • Le nuove regole del gioco. Come comprendere “cosa funziona” e “cosa no” nella CX? Quanto incide il ruolo della cultura aziendale, dei team e della loro capacità di visione? Come garantire coerenza e continuità lungo tutte le fasi del processo d’acquisto?
“Tutto ciò che puoi immaginare è reale”. Lo diceva Picasso. Lo rendono oggi possibile le tecnologie digitali. I consumatori sono pronti. E i brand?”

Ilaria Buccioni

Consulente e CEO di Studio HR
Ricerca, Innovazione e Sviluppo Organizzativo
Ilaria Buccioni
IL WORLD CAFE’ E LA TUA IDEA DI FUTURO
  • Dialogo, sviluppo, engagement
  • Conversazioni vivaci, concrete e costruttive sul futuro del digitale
  • Le dinamiche dei social media riproposte intorno a un tavolo
“Il coinvolgimento emotivo ha il potere di rafforzare messaggi significativi ancorandoli a un’esperienza singolare vissuta fuori dalla normale routine. L’inaspettato cambiamento di paradigma prodotto da un’attività di gruppo fuori dagli schemi canonici permette di osservare con occhi diversi i propri comportamenti abituali, stimola ad agire potenzialità inaspettate, induce concreti passi per una funzionale evoluzione”

Camillo Radaelli

Sales Manager Business System EPSON
Camillo Radaelli
  • L’e-commerce fa diminuire gli acquisti nei negozi tradizionali? Dal Multi-Channel all’Omni-Channel retailing: integrare i canali di vendita per differenziarsi dalla concorrenza e fidelizzare il cliente nel tempo
  • Le tecnologie che abilitano il Real-Time Retail e trasformano l’esperienza d’acquisto in-store
  • Il ruolo delle soluzioni mobile POS nella strategia omnicanale
“Il negozio è destinato a divenire molto più di un luogo di pura esposizione delle merci e di vendita. Grazie alle tecnologie, l’acquisto si trasforma in un’esperienza fatta di proposte e promozioni personalizzate, coinvolgimento, intrattenimento e interazione digitale”

Maurizio Alberti

Country Manager Italy, Mapp Digital
Maurizio Alberti
  • Come gestire l’engagement dei clienti via email, mobile, social e web
  • Creare in modo automatico campagne multicanale e multistep su tutti i touchpoint del customer journey
  • Come integrare il Digital Marketing nel DNA dell’azienda
“La chiave per il successo nel marketing è instaurare rapporti duraturi con i clienti. Questo non è cambiato con l’avvento del digitale. Si è solamente semplificato e perfezionato, grazie a tecnologie che consentono di sfruttare tutte le fonti di dati per comprendere al meglio i comportamenti e i desideri dei consumatori”

FRANCO Bondi

Regional Manager South Europe, MobileBridge
Camillo Radaelli
COME FAR DIALOGARE MOBILE E SISTEMI LEGACY
  • Come avere a disposizione all’interno della propria app strumenti di marketing quali push message, rich message, video message, coupon, loyalty program, poll, survey, giochi, etc. senza dover continuamente modificare la app e caricarla nuovamente negli store?
  • Come integrare il mobile con altri strumenti quali e-commerce, crm, sistemi di cassa senza dover toccare il codice delle app?
“Oggi i brand sono in grado di raccogliere grosse quantità di dati tramite sistemi di e-commerce, CRM, programmi fedeltà, POS... Il mobile, però, è spesso l’elemento debole della catena. Le app possono raccogliere incredibili volumi di dati, ma, nella maggior parte dei casi, sono silos, che non dialogano con gli altri strumenti a disposizione del marketing. E’ invece fondamentale far parlare il mobile con i legacy aziendali se si vogliono creare percorsi di marketing personalizzati che abbracciano l’intero customer journey”

AGENDA

08.30: Registrazione
Introduzione del Moderatore
Diego Antonelli, Caporedattore, responsabile web presso la direzione editoriale per l'offerta informativa della RAI
09.00: Keynote
Consumatori o Robot? Come il nuovo Commerce guidato dalle macchine trasformerà le persone e le aziende
Paolo Tacconi, Consulente indipendente, già Senior Vice President Digital di Ferrari e Global Digital Director di De Agostini Publishing
09.30: #TALKS - Le parole chiave del Customer Journey: aziende, esperti e vendor a confronto
#FUTURO - Il futuro è sempre adesso
Segnali dal futuro, con negozi che comunicano real time con l’intera supply chain e scarpe che prendono forma sul computer davanti agli occhi del cliente per poi venir prodotte apposta per lui.
Intervengono:
Fabrizio Bellavista, Digital Specialist, Partner di Emotional Marketing Research Andrey Golub, co-fondatore e CEO ELSE
Salvatore Limongiello, Retail Industry Practice Leader di BT
Giulia Ruta, Digital Strategist @DEL, Digital Enterprise Lab Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia

#ENGAGEMENT - Come far innamorare il consumatore infedele
Contenuti, Usability, Rilevanza, Customer Care: di cosa è fatta la sostenibile leggerezza dell’Experience?
#CARRELLO - Le emozioni non si interrompono
Cos’è che interrompe l’esperienza e spinge il consumatore a “uscire” a mani vuote dal negozio e dallo store online? Quali le strategie più innovative per fidelizzare il consumatore?
#COMUNICARE - Parla con me
Come trasformare i dati in clienti
#AGIRE - Dalla teoria alla pratica: i case study
Intervengono:
Camillo Radaelli, Sales Manager Business System di Epson
Maurizio Alberti, Country Manager Italy di Mapp Digital
Franco Bondi, Regional Manager South Europe di MobileBridge
Ivano Fossati, Director of EMEA Center of Excellence di SAP Hybris Rappresentanti di Brand del settore Retail e GDO
11.30: Break e Visita al Customer Journey Innovation Track
12.00: Mix&Match - La parola al pubblico
Tavoli di lavoro guidati da Ilaria Buccioni, Consulente e CEO di Studio HR
13.30: Lunch, Networking & Visita al Customer Journey Innovation Track

Sponsor

Ambassador

Dove

Sala Liberty
Circolo Filologico
via Clerici 10, Milano

Come arrivare
MM1 Duomo o Cordusio
un evento ideato e organizzato da
logo
REGISTRATI